In evidenza

20/01/2017 Dorian Gray – Presentazioni unplugged Moonage Mantra

Prende avvio da giovedì 26 Gennaio la serie di anteprime isolane in occasione dell’uscita del disco Moonage Mantra, settimo album dei Dorian Gray, band dell’indie italiano attiva dall’inizio degli anni ’90.

Con questo nuovo lavoro, ricco di ospiti importanti (autori e musicisti) il progetto originale si sdoppia attraverso la creazione di una nuova identità in lingua inglese denominata Golem In Love.

In uscita il 10 febbraio (Cassavetes Connection / Believe), Moonage Mantra vede la partecipazione di ospiti musicali nazionali e internazionali: su tutti Blaine Reininger dei Tuxedomoon, ma anche Luca Masseroni dei Tre allegri ragazzi morti e Sebastiano de Gennaro di Calibro 35 e Le luci della centrale elettrica.
Il corredo artistico è firmato da alcune delle migliori penne del fumetto e della graphic novel italiana, da Davide Toffolo ad Ausonia, da Andrea Bruno a Gildo Atzori fino a Marino Neri, cha ha curato la copertina.

L’evento prevede la seguente scaletta:
A) Introduzione al lavoro discografico da parte del conduttore
B) Proiezione del filmato “La luna negli occhi”, i Dorian Gray e Blaine Reininger, voce e cofondatore dei Tuxedomoon
C) Set unplugged di Dorian Gray, dipinge Gildo Atzori

Al termine del set prevista interazione col pubblico – domande, dediche -

L’album verrà presentato in diverse località:

Giov. 26/01 h. 19.00 Villamassargia / casa Fenu
Introduce Fabrizio Pes (Radio Luna) e interviene l’assessore alla Cultura e Eventi Fabio Bernardini.
Seguirà degustazione gratuita prodotti tipici offerta dall’Associazione Artimpresa.
Evento realizzato col patrocinio del Comune Villamassargia.

Ven. 27/01 h. 19.00 Nuoro / Foyer Teatro Eliseo
Introduce Pietro Rudellat (La Nuova Sardegna). L’evento verrà ripreso da TeleSardegna.
Seguirà servizio bar e piccolo ristoro.

Sab. 28/01 h. 20.00 P.to Torres / Il Baccanale
Introduce Luigi Coppola (Caratteriliberi); seguirà cena.

Dom. 29/01 h. 18.30 Alghero / Casa Manno
Introduce Mauro Porcu (Guitar Club, Drumset Mag).
Seguirà degustazione gratuita a cura della Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”.